Le tagliatelle asparagi selvatici e stracchino sono un primo piatto completo, dal gusto delicato, molto semplice e veloce da preparare. Se avete poco tempo ma non volete rinunciare a un buon piatto di pasta questa è la ricetta che fa per voi! Tagliatelle ruvide, corpose con un condimento cremoso tutto da gustare… Non vi dico altro, è assolutamente da provare! 😉

tagliatelle asparagi selvatici e stracchino

TAGLIATELLE ASPARAGI SELVATICI E STRACCHINO

INGREDIENTI (per 4 porzioni)

  • 320g di tagliatelle (io Emiliane Barilla)
  • 500g di asparagina fresca
  • 300g di stracchino
  • mezzo scalogno
  • olio evo
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

La preparazione di questo primo piatto è davvero molto semplice e veloce.

Lavate e asciugate gli asparagi selvatici, io vi consiglio di non usarli tutti ma solo la parte più tenera e alta. Invece, se per fare questa ricetta utilizzate degli asparagi classici potete usarli tutti. Tagliate la punta e tagliate a rondelle il resto di questo delizioso ortaggio.

In una padella antiaderente fate soffriggere lo scalogno tritato finemente in un filo di olio evo, aggiungete l’ asparagina e lasciate cuocere per pochissimi minuti, potete controllare la cottura pungendoli con una forchetta saranno teneri già dopo 2/3 minuti. Spegnete il fuoco e mettete da parte.

Per le tagliatelle asparagi selvatici e stracchino io ho utilizzato le Nuove Tagliatelle Emiliane Barilla, ruvide, corpose, ancora più spesse, proprio come vuole la tradizione emiliana. Una pasta all’ uovo davvero buonissima e il risultato è stato ottimo, il condimento si è attaccato perfettamente a ogni tagliatella rendendo questo piatto cremoso e tutto da gustare!

Per la cottura delle tagliatelle vi consiglio di seguire sempre il tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta che scegliete di utilizzare, in questo caso a me sono bastati 6 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Una volta che avrete scolato bene le vostre tagliatelle fatele saltare 1 minuto nella padella a fuoco medio con l’ asparagina, giratele bene ma delicatamente poi spegnete il fuoco e aggiungete lo stracchino. Girate bene fino a distribuire bene lo stracchino in tutte le tagliatelle, si scioglierà e diventerà cremoso. Un po’ di pepe se vi piace e servite.

tagliatelle asparagi selvatici e stracchino

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

Oppure iscrivetevi gratuitamente alle newsletter per ricevere comodamente via mail le mie ricette!