Le seppie ripiene sono un secondo piatto davvero gustoso. La sua cottura è abbastanza veloce e la sua preparazione è semplice! Per il ripieno potete usare gli ingredienti che più vi piacciono per questa ricetta io ho scelto ingredienti semplici ma gustosi che hanno insaporito perfettamente le seppie e non hanno reso la cottura lunga. Assolutamente da provare il loro gusto vi conquisterà! 😉

seppie ripiene

SEPPIE RIPIENE

INGREDIENTI

  • 4 seppie medie
  • 2 panini (mollica)
  • 4 cucchiai di olive nere
  • 2 cucchiaini di capperi sotto sale
  • 700g di pomodorini
  • 2/3 foglie di basilico fresco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’ aglio
  • olio evo

PROCEDIMENTO

Se acquistate le seppie nella vostra pescheria di fiducia potete chiederle già pulite così dovrete solo lavarle ed asciugarle bene. Se invece le acquistate da pulire dovrete staccare bene ma delicatamente la testa e i tentacoli dal mantello, poi lavatele bene staccando la sacca di inchiostro e la cartillagine in eccesso in fine asciugatele bene.

In una padella meglio se antiaderente fate soffriggere un filo di olio evo con lo spicchio d’ aglio. Quando si sarà dorato eliminatelo e aggiungete i tentacoli che avrete tagliato in piccoli pezzi, lasciate insaporire qualche minuto e sfumate con il vino bianco.

Aggiungete 400g di pomodorini tagliati in piccoli pezzi, le olive denocciolate, i capperi e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio girando di tanto in tanto. In fine aggiungete il basilico.

In un tritatutto riducete la mollica in pezzi piccolissimi.

Ora, in una ciotola impastate la mollica con il sugo che avete preparato.

Riempite le vostre seppie con questo impasto e poi chiudetele lateralmente con degli stuzzicadenti che andrete ad eliminare a fine cottura.

Utilizzate la stessa padella che avete usato per la cottura del sugo per il ripieno, aggiungete un filo di olio evo e mettete a cuocere le seppie ripiene. Fate cuocere 2 minuti per lato poi aggiungete i pomodorini tagliati rimasti. Fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio, giratele un paio di volte, coprite con un coperchio lasciando un piccolo sfiato e durante la cottura se necessario aggiungete un filo di acqua. Salate se necessario e aggiungete il basilico. Si formerà un sughetto leggero gustoso da servire insieme alle seppie.

seppie ripiene

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3