Le reginelle con seppie e patate sono un primo piatto completo e saporito. Un sugo di pesce che si sposa perfettamente con le patate e con le reginelle che sono in genere un tipo di pasta rustica e leggermente ruvida quindi ottima per trattenere questo delizioso condimento! La sua preparazione è semplice e non richiede molto tempo quindi vi consiglio di provarle al più presto!! 😉

reginelle con seppie e patate

REGINELLE CON SEPPIE E PATATE

INGREDIENTI (per 4 porzioni)

  • 320g di reginelle (io Reginelle La pasta di camerino)
  • 4 seppie medie
  • 2 patate medie
  • 800g di pezzettoni di pomodori
  • olio evo
  • sale
  • 1 spicchio d’ aglio
  • basilico
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

PROCEDIMENTO

Se acquistate le seppie nella vostra pescheria di fiducia potete chiederle già pulite così dovrete solo lavarle ed asciugarle bene. Se invece le acquistate da pulire dovrete staccare bene ma delicatamente la testa e i tentacoli dal mantello, poi lavatele bene staccando la sacca di inchiostro e la cartillagine in eccesso in fine asciugatele bene.

Ora potete tagliarle, io ho lasciato interi i tentacoli perché non erano molto grandi e ho tagliato il resto in pezzi di circa 1cm.

Pelate, lavate bene e tagliate in piccoli cubetti le vostre patate.

In una casseruola mettete a soffriggere l’ aglio intero con un filo di olio evo, appena l’ aglio sarà ben dorato eliminatelo ed aggiungete le seppie.

Fate cuocere un paio di minuti a fuoco medio/basso poi fate sfumare con il vino bianco per qualche minuto.

Aggiungete le patate e lasciate insaporire qualche minuto girando di tanto in tanto.

Infine aggiungete i pezzettoni di pomodoro. Abbassate leggermente la fiamma e coprite con un coperchio lasciando un piccolo sfiato. Girate di tanto in tanto ci vorranno circa 20 minuti per la cottura (controllate la cottura delle patate con una forchetta), in fine salate e aggiungete del basilico fresco.

Per la cottura della pasta vi consiglio di seguire il tempo di cottura indicato nella confezione della pasta che utilizzate. A me sono bastati 5 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Una volta che avrete scolato bene la pasta potete unirla al sugo di seppie e patate girando delicatamente così da far attaccare bene gli ingredienti del condimento alla pasta in genere le reginelle sono un tipo di pasta rustica leggermente ruvida quindi perfetta per questo tipo di sugo.

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3