Il pollo alla birra è un secondo piatto davvero gustoso e completo. Una ricetta classica, semplice da preparare e la cottura non richiede molto tempo. Se non l’ avete ancora mai provato è assolutamente da assaggiare! Il vostro pollo diventerà morbidissimo e avrà un sapore delicato… Davvero delizioso!

Un grazie speciale a Terza Rima  una birra artigianale di qualità che ha dato il giusto sapore alla mia ricetta.

pollo alla birra

POLLO ALLA BIRRA

INGREDIENTI (per 4 porzioni)

  • 1 pollo (circa 1kg)
  • 500g di patate
  • 500ml di birra (io Terza Rima)
  • rosmarino
  • salvia
  • timo al limone
  • sale
  • olio evo
  • 1/2 scalogno

PROCEDIMENTO

Pulite, tagliate e lavate bene il pollo. Io l’ ho suddiviso in parti: Petto, cosce e ali.

In una casseruola capiente fate soffriggere l’ olio evo con lo scalogno. aggiungete il pollo, insaporitelo con i gusti, salatelo se necessario, e fatelo dorare bene a fuoco medio.

Aggiungete la birra facendola sfumare poco alla volta, coprite con un coperchio lasciando un piccolo sfiato e abbassate il fuoco in modo che il pollo faccia una cottura lenta ma intensa. Giratelo di tanto in tanto delicatamente.

Dopo circa 10 minuti aggiungete le patate tagliate a cubetti abbastanza grandi così non patiranno la cottura e non si sbricioleranno.

Continuate la cottura per ancora circa 20 minuti. Sarà ben cotto quando sarà ben dorato ma morbidissimo e la carne si staccherà facilmente senza neanche l’ uso di un coltello. Controllate anche la cottura delle patate con una forchetta.

Si formerà una cremina leggera davvero deliziosa sul fondo della casseruola che potrete versare sul pollo e sulle patate.

pollo alla birra

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3