I panini per hamburger sono ottimi per essere farciti, morbidi, semidolci, al latte. Questi panini sono molti semplici da preparare e non hanno bisogno della doppia lievitazione mentre la cottura al forno è veloce. In realtà sono ottimi per farciture sia dolci che salate ma io ho deciso di presentarveli così, nel modo più classico, farciti con burgherini, patate grigliate e Ketchup! Spesso si ha voglia di qualcosa di davvero sfizioso… Ecco come preparare a casa qualcosa di squisito e ovviamente conquisterete grandi e piccini! 😉

panini per hamburger

PANINI PER HAMBURGER – RICETTA SEMPLICE

INGREDIENTI (per 15 panini)

280g di farina 00

280g di farina manitoba

35g di zucchero

200ml di latte

100ml di acqua

75g di burro ammorbidito

10g di sale

15g di lievito di birra

1 cucchiaino di miele

Per spennellare:

un po’ di latte

un pizzico di sale

Per farcire i panini:

  • mini hamburger
  • patate grigliate
  • ketchup

Io ho scelto Burgherini con patate grigliate (di Amica Natura di Alcass)

PROCEDIMENTO

Preparare questi panini per hamburger sarà davvero semplice, vi consiglio di usare un impastatrice per velocizzare ma potete farlo anche a mano su un piano di lavoro in legno oppure in una ciotola capiente.

Mescolate 50ml di latte con il lievito finché sarà ben sciolto e fatelo riposare 10 minuti.

Setacciate bene le farine.

Aggiungete il composto di lievito alle farine e iniziate ad impastare, aggiungete poco alla volta il resto del latte e l’ acqua fino a completo assorbimento.

Aggiungete lo zucchero, il burro, e il sale.

Impastate bene ed energicamente almeno per 10 minuti.

Il risultato sarà un composto liscio e compatto, formate una palla e copritela con un canovaccio. Lasciate riposare l’ impasto per circa 2 ore o finché il suo volume sarà raddoppiato in un posto chiuso e asciutto come ad esempio il forno spento.

Preparate una teglia coperta con della carta da forno, formate 15 palline schiacciandole leggermente e delicatamente nella parte inferiore. Vi consiglio di fare due infornate perché i panini cresceranno leggermente durante la cottura nel forno e saranno più belli esteticamente se non si attaccheranno fra di loro.

Spennellate i vostri panini per hamburger con il latte e spolverizzateli con un po’ di sale.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 10/12 minuti, controllate la doratura.

Buonissimi sia caldi che freddi, ottimi per farciture sia dolci che salate.

Io ho voluto farcirli semplicemente con burgherini e patate grigliate di Amica Natura di Alcass e un po’ di Ketchup.

Per la cottura sono stati sufficienti 8 minuti in una padella antiaderente con un filo di olio. Subito pronti! Un prodotto surgelato di qualità che mi ha davvero conquistato!

panini per hamburger

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

Oppure iscrivetevi gratuitamente alle newsletter per ricevere comodamente via mail le mie ricette!