La lardiata napoletana è un primo piatto tipico napoletano, una ricetta molto saporita, l’ ingrediente principale è il lardo ecco il perché del suo nome. Ogni famiglia ha le sue piccole variazioni per questa ricetta, oggi vi svelerò quelle della mia famiglia! Vi è mai capitato di trovare in salumeria dei fondi di prosciutto crudo o la parte finale dove c’è più lardo?? Acquistatela subito è proprio quello che vi servirà per preparare questo sugo particolare e gustoso! Pochi ingredienti freschi per una ricetta che ha il sapore di casa e tradizione! 😉

lardiata napoletana

LARDIATA NAPOLETANA ricetta tradizionale

INGREDIENTI

  • 320g di penne
  • 250g di polpa di pomodoro fresco o pomodorini (o pezzettoni in scatola)
  • 100g di lardo di prosciutto crudo
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 2 mazzetti di prezzemolo fresco
  • sale
  • olio evo

PROCEDIMENTO

Per prima cosa eliminate la cotenna se presente nella vostra parte di prosciutto crudo. Non buttatela si possono preparare ricette davvero deliziose!

Con una mezzaluna tritate molto finemente il lardo tenendo anche le parti di prosciutto insieme al prezzemolo e all’ aglio.

lardiata napoletana

In una padella fate soffriggere nell’ olio evo questi ingredienti per circa 5 minuti poi aggiungete i pomodori freschi ben maturi tagliati in piccoli pezzi, eventualmente potete utilizzare una confezione di pezzettoni di pomodoro fresco in scatola il risultato sarà ottimo lo stesso.

Lasciate cuocere a fuoco medio/basso per circa 15/20 minuti girando il sugo di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. In fine assaggiate e se occorre aggiungete il sale.

Io ho deciso di utilizzare le penne come formato di pasta per questa ricetta ma sono ottimi anche i rigatoni e altri formati di pasta, vi consiglio di seguire anche il vostro gusto personale!

Per la cottura della pasta tenete sempre fede al tempo di cottura consigliato sulla confezione di pasta che decidete di utilizzare. In questo caso a me sono bastati 10 minuti in acqua bollente leggermente salata.

Scolate bene la pasta e unitela al condimento mescolando delicatamente a fuoco medio/alto in modo da far attaccare bene il condimento alla pasta.

Un primo piatto davvero saporito!

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

Oppure iscrivetevi gratuitamente alle newsletter per ricevere comodamente via mail le mie ricette!