di Laura Melis
focaccia alla zucca

Focaccia alla zucca

La Focaccia alla zucca è un impasto lievitato davvero semplice da preparare, genuino. Ottima in ogni momento della giornata… Un pranzo veloce, un gustoso spuntino o perché no anche durante un aperitivo! Per preparare questa focaccia ho utilizzato la stessa ricetta che in genere utilizzo per preparare la focaccia con patate e il risultato è stato ottimo… Una focaccia soffice e davvero buonissima! Se avete della zucca in casa non aspettate, provate a prepararle è assolutamente da provare! 😉

La Focaccia alla zucca è un impasto lievitato davvero semplice da preparare, genuino. Ottima in ogni momento della giornata… Un pranzo veloce, un gustoso spuntino o perché no anche durante un aperitivo! Per preparare questa focaccia ho utilizzato la stessa ricetta che in genere utilizzo per preparare la focaccia con patate e il risultato è stato ottimo… Una focaccia soffice e davvero buonissima! Se avete della zucca in casa non aspettate, provate a prepararle è assolutamente da provare! 😉

Un grazie speciale ad una cara amica blogger Federica Simoni da cui ho avuto l’ idea per questa buonissima ricetta. focaccia alla zucca

FOCACCIA ALLA ZUCCA

INGREDIENTI (per una focaccia 30×40)

  • 500g di farina
  • 200ml di acqua tiepida
  • 120g di zucca
  • 20g di lievito fresco
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 porro medio
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato

PROCEDIMENTO

Tagliate, sbucciate e lavate la zucca. Fatela cuocere per circa 10 minuti in acqua bollente, controllate la sua cottura con una forchetta. Scolatela bene, lasciatela raffreddare e riducetela in purè con uno schiacciapatate.

Potete preparare questo impasto sia a mano che con un impastatrice.

In una ciotola sciogliete il lievito in metà acqua, aggiungete lo zucchero e fate riposare per 10 minuti.

Impastate energicamente insieme tutti i seguenti ingredienti: la farina, il sale, l’ acqua con il lievito, 2 cucchiai di olio evo e la zucca.

Durante l’ impasto poco alla volta aggiungete l’ acqua rimasta fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

Mettetelo in una ciotola, copritelo e fatelo riposare per circa1 ora e mezza, il suo volume dovrà essere raddoppiato.

Trasferite l’ impasto in una teglia 30×40 ben unta e con le mani distribuitela in modo uniforme, lo spessore dovrà essere di circa 1 cm.

Bucherellate con una forchetta la superficie in più punti e lasciate riposare ancora 20 minuti.

Distribuite i porri su tutta la superficie, l’ olio rimasto e il formaggio grattugiato.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Aggiungete un filo di olio crudo e servite è davvero deliziosa!

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

cinquantasfumaturelaura

Add comment

*




home arrow_back