di Laura Melis

Crema pasticcera classica

crema pasticcera classica

La crema pasticcera classica è una ricetta sempre utile, adatta alla preparazione di diversi dolci come torte, bignè, zeppole, crostatine oppure gustata così semplicemente al cucchiaio. In realtà seguendo bene tutti i passaggi è anche molto semplice da preparare e veloce da preparare e non avrete grumi! Una deliziosa e profumata crema fatta in casa alla quale è davvero difficile resistere!

La crema pasticcera classica è una ricetta sempre utile, adatta alla preparazione di diversi dolci come torte, bignè, zeppole, crostatine oppure gustata così semplicemente al cucchiaio. In realtà seguendo bene tutti i passaggi è anche molto semplice da preparare e veloce da preparare e non avrete grumi! Una deliziosa e profumata crema fatta in casa alla quale è davvero difficile resistere! 😉

crema pasticcera classica

CREMA PASTICCERA CLASSICA

INGREDIENTI

  • 500ml di latte
  • 150g di zucchero
  • 4 tuorli d’ uovo
  • scorza di 1/2 limone intera
  • aroma vaniglia
  • 1 cucchiaio di Strega (facoltativo)
  • 60g di farina
  • 2 cucchiai di panna fresca montata (facoltativo)

PROCEDIMENTO

Mettete il latte con la scorza di limone in una pentola a fuoco basso senza portare a bollore.

Intanto montate i tuorli con lo zucchero per almeno 10 minuti il risultato sarà un composto molto chiaro e spumoso.

Aggiungete l’ aroma vaniglia e la farina setacciata, amalgamate bene. Il risultato sarà un composto leggermente sbriciolato.

Aggiungete un mestolo di latte a filo e amalgamate bene.

Eliminate la scorza di limone dal latte e aggiungete il composto che avete lavorato.

Con un cucchiaio di legno mescolate bene e di continuo serviranno circa 10/15 minuti, seguite bene tutti i passaggi e non avrete grumi! Noterete che si addenserà, continuate a mescolare fino ad ottenere la consistenza desiderata. Spegnete il fuoco e aggiungete prima la Strega sempre continuando a mescolare e poi la panna montata mescolando di taglio dal basso verso l’ alto.

Quando la panna sarà ben assorbita dalla crema trasferitela in una ciotola e copritela a contatto con della pellicola da cucina. Lasciate raffreddate e se non la utilizzate subito conservatela in frigo per 2/3 giorni al massimo.

Spero vi sia piaciuta questa ricetta 🙂 Se vi va seguitemi anche sulla mia Pagina Facebook Cinquantasfumatureinpadella così sarete sempre aggiornati sulle mie nuove ricette <3

cinquantasfumaturelaura

Add comment

*




home arrow_back