MARIJUANA LIGHT SI FUMA LEGALMENTE IN ITALIA

marijuana light

Marijuana light si fuma legalmente in Italia? Questa è la prima variante italiana di cannabis che porta un basso contenuto di THC (Delta-9-tetraidrocannabinolo) e un elevato CBD naturale (cannabidiolo). È stata recentemente presentata (la marijuana light) presso l’International Hemp Fair, tenutasi a Casalecchio di Reno (Bologna), facilmente acquistabile in linea e, seppure non proibita, viene consegnata in un pacchetto anonimo. Non è un farmaco illecito, in quanto non ha effetti psicotropi ed è concepito come un sostituto del tabacco, come un’alternativa sana alle normali sigarette. Le persone che l’hanno provata, hanno apprezzato il suo aroma, il gusto, le proprietà lenitive e balsamiche leggere.

marijuana light

Premessa

Vogliamo sottolineare il fatto che non è un invito a compiere atti illeciti, in Italia la legge in merito alla Marijuana e in particolare alla sua vendita o spaccio è illegale. Questa guida è rivolta ad un mercato con leggi federali e statali più permissive come in alcuni stati americani e in particolare in riferimento alle leggi sull’uso ricreativo delle sostanze in questione. Non ci assumiamo nessuna responsabilità nel caso non venga rispettata questa avvertenza, tutte le informazioni sono a puro scopo informativo. Non abusate di sostanze stupefacenti.

marijuana light

E’ il farmaco più diffuso in Italia

La cannabis rappresenta ancora il numero uno di droga illegale scelta tra gli italiani. Ciò è dovuto al ruolo dell’Italia come importante importatore di altri paesi che la coltivano, ma anche alla sua produzione interna. Di nota è il fatto che i cannabinoidi, costituiscono il 90% di tutti i farmaci confiscati in Italia.

marijuana light

Perché è legale

La marijuana light, divenuta legale in Italia, rispetta i limiti della legge, aiuta a rilassarsi, ma non a sballarsi. Questo tipo di marijuana ha un valore: il THC è inferiore allo 0,6%, una percentuale che è il limite consentito dalla legge italiana. E’ stata presentata in occasione della mostra internazionale di Canapa, che si è svolta a Casalecchio di Reno. L’azienda emilia Easyjoint, è responsabile della distribuzione della marijuana light.

marijuana light

I benefici

La marijuana light, è commercializzata in Italia, i suoi effetti sono diversi da quelli di cui si parla normalmente… (; Infatti, grazie al basso contenuto di THC, non sono psicoattivi, ma rilassanti. Ciò è dovuto all’elevato contenuto di cannabidiolo (CBD), che aiuta a rilassarsi ma anche a far fronte al dolore delle articolazioni, alla mestruazione e al contrasto del mal di testa. E’ utile anche per le persone che soffrono di malattie degenerative a causa dell’effetto antiossidante. L’Easyjoint (società che distribuisce questo prodotto), spiega la modalità d’uso. Oltre ad essere utilizzata per la sostituzione del tabacco, con essa, si può anche preparare un’infusione rilassante (una tisana). L’azienda spiega anche che, nei prossimi mesi, lanceranno altre varietà di marijuana light. Nel frattempo, sono stati registrati già ottimi risultati delle vendite.

marijuana light

Salute sicura

Quindi, anche in Italia, è possibile consumare la marijuana in modo legale, anche se con un basso valore di THC. Sicuramente, in questo modo, si può avere più pace nella mente delle persone, che non dovranno più aver paura di acquistare della marijuana scadente e di bassa qualità, ma invece, controllata da una società che si occupa di metterla sul mercato.

Simone Villani

Add comment




home arrow_back

Se sei un venditore autorizzato di prodotti inerenti ai temi trattati e siete interessati a pubblicizzare la vostra merce, contattateci pure via Messenger, oppure email commerciale tramite il nostro indirizzo di posta elettronica.