COME FARE SCREEN SU PC
COME FARE SCREEN SU PC

Come fare lo screen su PC Windows

Per le tips sull’utilizzo pratico del computer in questo articolo vedremo come fare lo screen su PC per scrennare lo schermo del PC ed esportarlo su un formato immagine tipo png o jpg.

Screenshot da pc

Stai cercando di fare uno screen su pc? Che sia per un supporto tecnico o per immortalare lo schermo per catturare qualcosa da mandare sui vostri social fare uno screenshot non è poi così scontato e tanto banale. In Internet per l’operazione di screenshot sul computer troviamo diverse metodi e anche diversi programmi dedicati a questo tipo di esigenza.

Come fare screenshot Windows

Windows offre inoltre uno strumento integrato per fare lo screen allo schermo oltre ai comandi rapidi.

Fare lo screenshot comandi di tastiera

Per i computer Windows cambierà in base alla tastiera la composizione dei tasti rapidi per fare uno screenshot, in certe tastiere troveremo pulsanti come “Print”, in altre dovremo premere simultaneamente altri pulsanti, vedremo i diversi casi:

  1. Premere pulsante Print.
  2. Premere tasto Windows + Stamp.
  3. Premere tasto Alt + Print.
  4. Premere tasto Fn + Print.

Come salvare lo screenshot su Windows

Se una di queste combinazioni va in porto lo schermo si oscurerà per 1 secondo, una volta immortalato lo schermo l’immagine del nostro schermo verrà salvata come file png negli appunti, infine non dobbiamo fare altro che:

  1. Aprire un editor di immagini come Paint andando su Start e cercando “Paint”, una volta apparsa la voce cliccare l’icona del pennello.
  2. Premere CTRL + V sulla pagina bianca per incollare la nostra immagine dello schermo salvata (nel caso di Paint possiamo incollare l’immagine andando anche sulla barra degli strumenti in alto e selezionando la voce “Incolla”.

Una volta che il nostro screenshot si trova all’interno dell’editor di immagini  come in questo caso Paint, non dobbiamo fare altro che andare su:

  1. Andare su “File” in alto a sinistra.
  2. Selezionare “Salva con nome” e il formato immagine preferito.
  3. Scegliere il percorso dove salvare l’immagine.
  4. Inserire il nome dell’immagine e premere su “Salva”.

Strumento per fare screenshot su Windows

Potrebbe tornare più comodo in certe situazioni lo strumento di cattura già presente all’interno di Windows, grazie a questo strumento potremo fare uno screen immortalando anche solo una porzione di schermo senza fare quindi lo screen a tutto lo schermo intero.

Come usare strumento di cattura Windows

Per aprire lo strumento di cattura utilizzare Cortana e scrivere all’interno della barra di ricerca “Strumento di cattura”.

strumento di cattura screen win 10

Lo strumento di cattura di Windows è molto intuitivo da utilizzare, per fare uno screen basterà premere su “Nuovo” e selezionare la porzione di schermo che vogliamo catturare o tutto lo schermo.

Una selezionato ciò a cui vogliamo fare lo screen ci verrà visualizzato un piccolo editor di immagini, potremmo selezionare, cerchiare e mettere in evidenza particolari dello screen tramite gli strumenti di questo editor. Una volta apportate le dovute modifica al nostro screenshot basterà:

  • Andare su “File”.
  • Cliccare su “Salva con nome”.
  • Dare un nome alla nostra immagine e premere su “Salva”.

Come salvare screenshot automatici su Windows 10 OneDrive

Windows ci permette di salvare in automatico i nostri screen all’interno di una cartella grazie a OneDrive, premendo quindi i tasti rapidi per lo screen il nostro screenshot verrà salvato in automatico nella cartella di OneDrive e in ogni momento spostarli in altre cartelle a piacere oppure condividerli con amici tramite la funzione “Condividi un collegamento OneDrive”.

come fare screen automatici su windows

Per scaricare OneDrive segui questo indirizzo oppure lo puoi scaricare direttamente cercando con Cortana l’applicazione ed installarla tramite lo store di Microsoft. Per usufruire delle funzionalità di OneDrive dovrete avere un account Microsoft, nel caso in cui non lo abbiate vi invito a registrarvi direttamente sul sito ufficiale. Una volta configurato OneDrive accedendo al vostro account Microsoft.

Una volta configurata l’applicazione, per fare in modo che i nostri screen vengano salvati direttamente sulla cartella di OneDrive dovrete:

  1. Andare su “Auto salvataggio”.
  2. Sulla voce “Screenshot” abilitare l’unica spunta presente per abilitare i salvataggi automatici degli screenshot.
home arrow_back

Se sei un venditore autorizzato di prodotti inerenti ai temi trattati e siete interessati a pubblicizzare la vostra merce, contattateci pure via Messenger, oppure email commerciale tramite il nostro indirizzo di posta elettronica.