Migliore alternativa gratuita a Spotify Craccato

Da poco la versione Spotify craccata è stata resa inutilizzabile, un grande colpo per gli italiani abituati ad averlo gratis! In salita sui trend di Google italiani sono infatti parole di ricerca come “Spotify craccato non funziona“, “account Spotify non funziona” e via scorrendo. E’ scientificamente provato che parte della cultura italiana è proprio quella di non pagare se è un’opzione possibile e plausibile. E cosa non poteva fare l’italiano una volta che gli è stata tolta la possibilità di andare a “scrocco” con un’applicazione craccata? Cercare ovviamente un’applicazione alternativa gratuita che permettesse le stesse funzioni di Spotify.

Se non vi fosse chiaro il motivo principale di questo blocco generale dell’applicazione Spotify craccata, vi invito a leggere questo articolo. Se invece volete passare ad un altra applicazione per ascoltare la musica perché non trovate una versione di Spotify craccato funzionale vi invito a seguire l’articolo come scaricare spotify craccato android.

Alternativa a Spotify craccato

Per i “morti di fame” come voi, vado a presentare Sound Cloud, un sito web presente anche sotto forma di applicazione svedese, basata sulla distribuzione musicale sia commerciale che non commerciale. Sound Cloud a differenza di Spotify, offre su un singolo brano musicale diverse versioni, tra cui versioni remix e ricomposizioni da parte di altri autori di musica.

Molti utenti trovano quest’applicazione “superiore” a Spotify, perché essa possiede un notevole numero di funzioni extra ed inoltre nonostante si tratti di un’applicazione gratuita è assente e priva di pubblicità. Caro italiano, sei fortunato! Anche oggi andrai a scrocco, avrai nelle tue mani un’applicazione funzionale, completa, senza pubblicità e soprattutto gratis.

Sound cloud

Per scaricare Sound Cloud su Android basta seguire la procedura standard di installazione per qualsiasi applicazione. Il primo step è aprire il Playstore e cercare “Sound Cloud”, spero per voi che sappiate dove si trova l’icona del Playstore, se è troppo difficile cliccate direttamente quì.

Una  volta installato Sound Cloud, non resterà che aprirlo e registrare un account sulla loro piattaforma. La registrazione a Sound Cloud è possibile tramite email o social network quali Facebook e Google. Terminata quest’ultima procedura godetevi e scoprite le nuove funzioni che ha da offrire Sound Cloud.